Bufale a colazione

Bufale a colazione

L'abbiamo letto su Tom's Hardware www.tomshw.it

La fretta e la pigrizia, unite alla superficialità e all'approssimazione, sono più che difetti: sono caratteristiche inalienabili del giornalismo contemporaneo, cartaceo, televisivo, informatico. Dato che nessuno sa niente di quello che sta scrivendo, non ha neanche bisogno di controllare che sia vero o falso, e così le palle rigogliosamente rimbalzano. Con molta comprensione (pure troppa secondo noi) ecco svelata l'ultima bufalissima in rete, la presunta chiusura di Whatsapp (la celebre applicazione per mandarsi messaggini con il telefonino senza pagare i vampiri della telefonia) che si è sparsa di recente a causa di un titolo incompreso (ma non è necessario sapere l'inglese, in Italia) e poi non controllato sul Daily Mail versione online. Ci sono cascati in tantissimi, ma bastava solo leggere il titolo fino alla fine, e capirlo.

da Tom's Hardware: Whatsapp chiude: bufala o cattivo giornalismo?
http://www.tomshw.it/cont/news/whatsapp-chiude-bufala-o-cattivo-giornali...

da Daily Mail Online: What'sApp with that? Facebook is to shut down its popular chat function forcing users to download its Messenger app
http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2606000/No-chat-Facebook-...

Aprile, 2014