Hai avuto qualcuno prima di me?

Hai avuto qualcuno
prima di me?

di Arrigo Cipriani

L’incipit da «Non vorrei far male a nessuno»

Erano le due di notte.
Avevano appena finito di fare l’amore. Erano distesi a letto. Stanchi e rilassati.
Lui le chiese:
«Hai avuto qualcuno prima di me?».
«Perché?» rispose lei.
«Perché così».
«Ti interessa?»
«Be’, sì».
«E perché?»
«Così».
«Come così? Non sarai mica geloso adesso?»
«Un po’, sì».
«Ma va’ !»
«Rispondimi, per favore».
«Non saprei».
«Come non saprei? Vuol dire che ne hai avuto più di uno».
«Più di uno?»
«Sì, più di uno».
«E come fai a dirlo?»
«Se ne avessi avuto uno solo te lo ricorderesti. Mi pare».
«Me lo ricorderei se fossi stata innamorata».
«E non lo sei stata?»
«No, mai».
«Hai avuto qualcuno senza essere stata innamorata!»
«Sì».
«Ma ci sei stata assieme?»
«Come assieme?»
«Assieme, assieme».
«Vuoi dire se ho dormito con qualcuno?»
«Dormito! Sei stata a letto? Con qualcuno».
«Be’, sì».
«Con quanti?»
«Non mi ricordo».
«Ma come fai a non ricordarti!»
«Uffa! Non mi ricordo e basta».

(tratto dal libro di Arrigo Cipriani «Non vorrei far male a nessuno», Feltrinelli 2011)

Ottobre, 2011