Irrefrenabile inclinazione alla libertà di pensiero e azione

Irrefrenabile inclinazione
alla libertà
di pensiero e azione

La lettura della mano di Cleo

a cura di Enzo Bordin
Qua La Mano - Lettura gratuita della mano via web! Cleo, gennaio 2014.

Cara Cleo,

la forma conica delle tue mani sottende due caratteristiche di fondo: ottimo senso estetico (con un'inclinazione a privilegiare tutto ciò che è raffinato, sia dal lato esteriore che interiore) e naturale tendenza a produrre più in qualità che in quantità. Tale prerogativa emerge in modo eloquente nella mano oggettiva (la sinistra), mentre quella soggettiva (la destra, a rappresentare la realtà) accerta che nella vita finisci troppo spesso per lavorare tanto senza alcuna forma di sublimazione come compenso. Ciò ti intristisce, poiché ritieni di possedere potenzialità ben più importanti di quelle finora espresse. L'autostima non di manca di certo, anche se questo periodo di crisi non aiuta a risolvere i problemi del lavoro, presenti e futuri.

In ogni caso, il tuo pollice imperioso sottolinea un orgoglio marcato, edulcorato però da slanci di generosità e da empiti verso cause, progetti e nobili campagne sotto il profilo socio-umanitario. Persegui, in definitiva, le cose in grande.

L'indice piuttosto lungo e rapace (dito del comando) implica l'irrefrenabile inclinazione alla libertà di pensiero e azione: non tolleri di sottostare ai comandi di qualcuno; sei portata a coltivare una professione dove nessun padrone ti impone qualcosa o comunque ti fa sentire il fiato al collo. Questa tua inclinazione va comunque estesa anche in altri ambiti, amore compreso.
Altro riscontro: il fatto che tu tenga le dita staccate l'una dall'altra, accerta il lato socievole ed estroverso del carattere, pur con punte di permalosità per chi cerca di mettere il naso nelle tue faccende private.

Il dito più interessante resta comunque quella di Saturno (medio), soprattutto in riferimento all'arto sinistro. Sei una donna ipersensibile (sensitiva?) che sa cogliere l'attimo fuggente per poi introiettarlo in un mondo interiore tutto tuo, tenuto ben sopito e nascosto. Nutri sensazioni strane che gli altri non capirebbero o ne coglierebbero solo il lato riduttivo e sensazionalistico. L'interiorizzazione ha invece radici ben più profonde e radicate. Non a caso nutri nei confronti delle scienze occulte, e del mistero in generale, un sentimento ambivalente di fascino e paura. Paura di aprire una voragine nel tuo inconscio, dove potrebbero celarsi facoltà adesso solo intuite. Dalla mano si nota comunque che sei portata a fare sogni premonitori e ad anticipare certe tendenze (anche sul campo della moda, nei costumi e nell'arte) che senti arrivare.

Per questo motivo tendi a dare più retta all'istinto che alla ragione. Non si tratta soltanto di sensibilità pur trabocchevole bensì della frenesia che scaturisce dal vivere passioni estreme, totalizzati, senza il filtro raziocinante ad agire da freno nei confronti delle pulsioni forti.

Il dito di Apollo, ben eretto e senza sbavature, rafforza l'ipotesi di un soggetto dalle potenzialità artistiche rimaste in embrione, non coltivate col necessario rigore.
Desta curiosità anche la linea della Testa, il cui tragitto devia deciso verso il monte della Luna. Significa che il tuo interesse (sul lavoro e in amore) finisce quando subentra la noia, l'insopportabile routine, ogni giorno uguale all'altro.
Di qui il desiderio di cambiamento, di nuove esperienze ed emozioni, di nuovi traguardi per metterti alla prova e capire quali sono le tue reali potenzialità.

Linea del Cuore: s'intravvedono esperienze ballerine in campo sentimentale. Ciò è dovuto al fatto che tendi ad evitare legami sentimentali ripetitivi, dal solito cliché comportamentale e dalle chiuse aspirazioni. Vai invece a pescare su altri generi di partner: t'intrigano da matti gli uomini piedi di ardore, le simpatiche canaglie, i bugiardi divertenti fuori dagli schemi. Persone dal vissuto stimolante ma ingestibili e incostanti per chi intende stabilire con loro legami duraturi. Morale della favola: poiché nessuno può mettere loro le briglie al collo, ne consegue che da queste storie nascono percorsi amorosi con rose e spine, con alti e bassi, con illusioni e delusioni.
D'altronde se scegli cavalli da corsa devi mettere in conto anche le loro bizze, le loro impennate da purosangue.

Nella mano c'è dell'altro. All'inizio del percorso, il segno della Vita corre assieme alla linea della Testa, delineando una marcata influenza dell'ambiente familiare nella tua formazione adolescenziale, a cui ha fatto seguito un doloroso distacco.

Le segmentazioni sul palmo della mano evidenzia una sofferenza interiore piuttosto marcata e rafforzata da una ipersensibilità tendenzialmente incline alla malinconia.

Eppure, come emerge dalla linea di Mercurio che dalla parte alta del palmo arriva fino alla base del mignolo, risorgerai dalle ceneri di amori perduti, di vuote unioni e di aspettative rimaste disattese solo se saprai capire ciò che l'uomo che t'interessa è in grado di darti e quello che invece da lui on potrai mai ottenere. La maturazione sentimentale non annulla ma riduce al minimo il rischio di altre cocenti delusioni. ★

Gennaio, 2014