La strada migliore per continuare a sperare

La strada migliore
per continuare a sperare

La lettura della mano di Mara

a cura di Enzo Bordin
Qua La Mano - Lettura gratuita della mano via web! Mara, novembre 2013.

Cara Mara,

La tua mano sinistra (oggettiva) ha come tratto distintivo la linea di Marte che corre parallela alla linea della Vita, sia pure non completamente. È un dato importante poiché la linea marziana agisce come una metaforica ruota di scorta in caso di necessità. Risultando breve eppure ben marcata, aiuta la tua esistenza affiancando il ciclo vitale nei momenti di stress, affaticamento psicofisico o dispiaceri di varia natura. Essa infonde coraggio e forza interiore.

D'altronde la linea della Vita s'intreccia con quella del Destino lasciando intravvedere un vissuto sofferto che ti ha costretto a lottare fino allo stremo delle forze. Anche perché nella tua esistenza non sono mancati i capovolgimenti di fronte, sia in amore che sul lavoro.

Per quanto concerne invece la linea del Cuore, si denota in te la tendenza a non essere te stessa. Mentre sul piano professionale sei sicura del tuo operato, in amore appari incline a subire il fascino dall'amato ponendoti in una posizione di sudditanza psicologica. Morale della favola: finisci per ricevere meno di quanto di sei sforzata di dare. Ti sacrifichi tanto in cambio ti poco.

Ciò succede anche perché sei irresistibilmente attratta verso i tipi strani, fuori dalle righe, magari, intellettualmente capaci ma dal comportamento stravagante e quindi non facilmente gestibili. T'intrigano gli uomini-canaglia, abili a far perdere la testa alle donne che cercano passioni forti ma troppo egosintonici e narcisisti per darsi totalmente alla donna del momento.

Risultato: nella tua linea amorosa emergono storie partite a razzo ma poi finite male perché prive degli slanci iniziali che ti facevano battere forte il cuore.

Consiglio: non provare mai a cambiare l'uomo che ami. È uno sforzo titanico ma vano, un'illusione ben descritta da Freud in Psicologia della vita amorosa, quando pone tra le precondizioni per amare proprio l'ostinata inclinazione nel voler modificare la personalità dell'amato sperando di poterlo redimere portandolo sulla retta via, pur sapendolo infedele e incline a nascondere la verità sui suoi trascorsi e sulla sua vita di relazione in generale.

La linea della Testa certifica invece un'intelligenza vivida, arricchita da creatività e fantasia. Ma con un distinguo a renderla imprevedibile: poiché procede verso il monte della Luna, significa che ti stanchi presto di quello che fai e vorresti sempre cimentarti con qualcosa di nuovo. Soffri, stringi i denti ma alla fine non demordi e non ti piangi addosso. È la strada migliore per continuare a sperare. Pronta per altre battaglie facendo tesoro dell'esperienza. ★

Novembre, 2013