lucchetti dell'amore

Lucchetti
dell'Amore

Andrea Merola

Le nuove frontiere del romanticismo coatto. Scatti imprevedibili di passione.

Lucchetti dell'Amore (foto di Andrea Merola)

VENEZIA — Ogni tanto chiamano i vigili urbani e i vigili del fuoco muniti di poderose cesoie. Ma subito rispuntano ovunque. Con grande piacere dei negozi di ferramenta il sentimento più libero degli esseri umani ha sempre più bisogno di catene e lucchetti. Per incatenarsi ai ponti, agli anelli delle rive, alle inferriate, alle sporgenze delle mura. Nata come moda passeggera cinematografica da melensaggini postpuberali la mania dei lucchetti imperversa a Venezia dove innamorati di tutti i sessi e di tutte le nazioni si giurano legami eterni, almeno fino all'arrivo dei pompieri.

Febbraio, 2012

Altre immagini: 

Lucchetti dell'Amore (foto di Andrea Merola)
Lucchetti dell'Amore (foto di Andrea Merola)
Lucchetti dell'Amore (foto di Andrea Merola)
Lucchetti dell'Amore (foto di Andrea Merola)
Lucchetti dell'Amore (foto di Andrea Merola)