Toh, che sorpresa sono tutte inglesi le donne più belle

Toh, che sorpresa
sono tutte inglesi
le donne più belle

La classifica delle bellezze dell'estate

Luca Alfonsi

Il vivacissimo portale di incontri in rete Aristofonte, ispirato al celebre uomo politico ateniese, ha elaborato una lista con le donne più affascinanti di quest'estate bollente. Una graduatoria sorprendente che vede ai primi posti le britanniche Rosie Huntington-Whiteley, Emilia Clarke, Emma Watson. Chiudono l'elenco la sudafricana Candice Swanepoel e l'americana Scarlett Johansson. Aristofonte si rivolge ai single di tutte le età per aiutarli a trovare l'anima gemella. Così, almeno, promette. Buona fortuna.

Rosie Huntington-Whiteley su Lui (fonte xlifestyle.eu).

LONDRA – Ma chi l’avrebbe mai detto? Il fascino delle modelle britanniche torna sulla cresta dell'onda. Un sondaggio di Aristofonte.com, il noto portale di incontri sulla rete (e talvolta anche senza rete), vede la modella e attrice inglese Rosie Huntington-Whiteley in cima alla classifica delle donne più belle dell'estate 2015. La star di Transformers 3 è passata alla fama per il suo lavoro da modella per Victoria's Secret ed ha anche posato per il Calendario Pirelli.

Nella classifica stilata del portale (inizialmente rivolto agli uomini desiderosi di incontrare donne più giovani, e oggi riposizionato in maniera trasversale per rivolgersi ai single di tutte le età) Rosie Huntington-Whiteley è seguita da un'altra modella ed attrice britannica: Emilia Clarke, già nota per la sua interpretazione nella serie televisiva Il trono di spade e ora di nuovo alla ribalta come protagonista di Terminator Genisys insieme ad Arnold Schwarzenegger.

Al terzo posto in classifica segue ancora un'altra attrice inglese, Emma Watson, che ha assunto fama internazionale grazie alla saga cinematografica di Harry Potter e che poi abbiamo visto tra i protagonisti del kolossal (terrificante) di matrice biblica Noah.

Chiudono la graduatoria, la supermodella sudafricana Candice Swanepoel, una delle testimonial più rappresentative di Victoria's Secret, e l'attrice americana Scarlett Johansson, una delle icone sexy più rappresentative di Hollywood.

Il sito, affermano i promotori, nasce con la missione di “unire le anime gemelle”, rivolgendosi inizialmente agli uomini desiderosi di incontrare donne più giovani, sulla scia del fenomeno che prende il nome dall'ateniese Aristofonte, attivo in politica già intorno al 403 avanti Cristo, e famoso anche perché amava frequentare ragazze molto giovani.

La tendenza – spiegano sempre gli addetti al portale – si presenta tuttavia con una diversa connotazione poiché, oltre ad un sempre crescente numero di ragazze che cercano uomini molto più grandi di loro, sta crescendo il numero di donne che per una relazione predilige uomini più giovani, e anche il numero di uomini e donne secondo i quali l'amore non conosce età. E si sono è così riposizionati in maniera trasversale, rivolgendosi ai single di tutte le età per una vasta gamma di potenziali relazioni, dall'amicizia al matrimonio.

Oggi il sito – insistono – consente dunque di trovare partner più giovani o anche più grandi, “per costruire un rapporto o semplicemente fare nuove amicizie”. Auguri.

Agosto, 2015

Collegamenti: