Una mano di fusione

Una mano di fusione

La let­tu­ra del­la ma­no di Marianna

a cura di Enzo Bordin
Qua La Ma­no - Let­tu­ra gra­tui­ta del­la ma­no via web! Marianna, settembre 2013

cara Lettrice,
possiedi una mano mista tendente al conico, detta anche mano di fusione a cui vanno riconosciuti i requisiti legati all'intelligenza composita, a metà strada tra logica e inventiva, tra discipline applicative (medico, infermiera, biologa e via elencando) e slanci creativi legati all'arte e all'affabulazione, con particolare riferimento alla recita teatrale.

Tale inclinazione traspare anche nel monte di Giove e nella terza falange dello stesso dito indice, ad indicare passionalità e forza interiore.

Nel contempo però vi è una parte di te incline all'idealismo, come si rileva dalla linea della fortuna che arriva a lambire il monte di Mercurio (mignolo), posto ad Ovest della mano destra. Ma tale linea del destino supera anche le linee dell'intelligenza e del cuore. La linea dell'amore, partendo dal monte di Saturno, induce a ritenere che i tuoi sentimenti trabocchevoli e la tua ipersensibilità suscitino un po' di paura e pertanto inducano alla fuga intesa come disimpegno.

Morale della favola: risulti troppo profonda e problematica perché una persona superficiale sia in grado di gestire un rapporto così impegnativo. ★

Settembre, 2013