Lo stile Bottega agli Oscar

Lo stile Bottega agli Oscar

I vini di Francis Ford Coppola in bottiglie dorate realizzate da Bottega

Lo stile Bottega alla Notte degli Oscar per vestire due vini speciali (uno Chardonnay e un Cabernet Sauvignon) della Francis Ford Coppola Winery, creati in edizione limitata in onore della 93.esima edizione degli Awards. Le bottiglie sono state prodotte da Bottega S.p.A. e sono caratterizzate dall’inconfondibile colore dorato specchiato. Entrambe sono state ideate e realizzate per dare un tributo anche visivo al talento, alla passione e al duro lavoro che contraddistingue l’intero mondo del cinema.

Le bottiglie dorate di Coppola (fonte: bottegaspa.com).
Le bottiglie dorate di Coppola (fonte: bottegaspa.com).

Le bottiglie dorate hanno origine da un esclusivo processo di metallizzazione, messo a punto dalla cantina di Bibano di Godega (TV), grazie a quale il colore oro specchiato diventa parte integrante del vetro. La piena validità del relativo brevetto è stata riconosciuta recentemente anche dalla Corte d’Appello di Venezia.

Stefania Sandrelli, che ha contribuito alla nascita dell’amicizia tra Francis Ford Coppola e Sandro Bottega, commenta i risultati degli Awards: «Sono felicissima di come sono andate le cose, così come avevo previsto, e in particolare sono contenta per Anthony Hopkins, un grandissimo attore, che ammiro da sempre».

L’attrice viareggina aggiunge: «Inoltre mi fa molto piacere che ci sia stato un pezzo d’Italia, rappresentato dalle bottiglie di Francis Ford Coppola e da Sandro Bottega, amici da lunga data».