Eventi

Andrea Peggioroni

Sono cominciate le manifestazioni che annunciano l’avvicinarsi dell’apertura del Salone Nautico di Venezia 2024. Seguendo un copione ormai classico, la grande mostra internazionale delle barche dei sogni sta prendendo sempre più spessore nel calendario cittadino, e ha cominciato ad arricchire il mese di maggio con alcuni side-show.


 

Andrea Peggioroni

Appena sopiti i clamori per l’inaugurazione della Biennale d’Arte 2024, e già il focus del circo mediatico si sposta sul Leone d’Oro alla carriera attribuito a Peter Weir (Master & Commander, L’attimo fuggente) per la prossima Mostra del Cinema 2024, e sulla presentazione della 19a Mostra Internazionale di Architettura che comincerà il 10 maggio 2025. Insomma un gran daffare per Alberto Barbera, direttore della Biennale Cinema appena riconfermato, e per il nuovo curatore della Biennale Architettura, Carlo Ratti.

Circhi

Michele Casale

Erede di una grande tradizione circense, Vinicio Canestrelli Togni, figlio di Lidia, celebre addestratore di cavalli, premiato con il Clown d’Argento al Festival Internazionale del Circo di Montecarlo, il più importante del mondo, proprietario e direttore del Circo Nazionale Lidia Togni, tiene alta la bandiera del circo di tradizione di alta qualità. Attualmente sta girando il Sud dell’Italia riscuotendo un grande successo. Siamo andati a vederlo in Basilicata. Questo il racconto dalla penna di Michele Casale.   

Mostre

Andrea Peggioroni

Nella vasta rete di eventi culturali che rivitalizzano la città, La Biennale d’Arte di Venezia propone come di consueto una rosa di artisti che vengono selezionati da team di esperti dei vari stati partecipanti. Parallelamente si è affermato negli anni un circuito Fuori Biennale formato da stelle del panorama artistico mondiale sponsorizzati da fondazioni private e gallerie di grido.

Circhi

Luca Alfonsi

Dieci giorni dedicati al ricordo di Nando Orfei nel decennale della scomparsa, con spettacoli, mostre, convegni, animazioni, libri, film, celebrazioni eucaristiche, e l’intitolazione di un nuovo Bosco Urbano. Con una kermesse di giovani artisti internazionali under 21 e quattro borse di studio. Il sostegno del Ministero della Cultura e il patrocinio del Comune di Peschiera Borromeo, dell’Ente Nazionale Circhi e del Club Amici del Circo. Madrina la leggendaria Liana Orfei. In collaborazione con l’International Salieri Circus Award e la Compagnia de Calza «I Antichi». Un evento voluto dal figlio di Nando, Paride Orfei, e dalla sua Famiglia.  

Eventi

Ilaria Boscolo

Spettacolo unico e inedito sabato 4 maggio (ore 21:00) e domenica 5 maggio (ore 16:00) al Teatro a l’Avogaria. I Antichi mettono in scena il ritorno de La Famiglia Zoppè a Venezia. Sabato per adulti. Domenica per famiglie. Un pezzo di storia veneziana, e anche americana. Con parole e numeri (di circo). Reduci dai successi internazionali!

Mostre

Andrea Peggioroni

«L’arte contemporanea non mi piace perché non la capisco». È questo il mantra delle folte schiere che si assiepano alle ringhiere della 60ma Biennale di Venezia come in tutte le altre che l’hanno preceduta.

Dall'Archivio de Il Ridotto

Circhi

Luca Colferai

Incaricato della consulenza artistica, il Prior Grando de I Antichi racconta dal di dentro la nuova avventura del più antico circo italiano degli USA. Poco a poco, ma in realtà molto rapidamente lo spettacolo ha preso forma. Domani (venerdì 21 luglio 2023, oggi per i lettori veneziani e italiani) la prima.

Spilli

Marco Dolfin

Fa tanta impressione, ma sul serio, leggere nell’ultima intervista della cantante Elodie (al Corriere della Sera) che si vergogna di avere solo la terza media, anche se tecnicamente ha fatto anche il liceo: ammissione eccezionale in un paese in cui l’ignoranza è da anni sbandierata come un punto d’onore.

Ilaria Boscolo

Prestigioso premio alla comunicazione per la Veritas, la società veneziana multiservizi (dalle scoasse all’acqua, gas ed elettricità), che ha superato un centinaio di consimili, e concorrenti, aziende italiane del settore.

Mostre

Ilaria Boscolo

Nuovo incontro del centro culturale di Palazzo Pisani Revedin, dedicato al tema Paesaggi: una collettiva con le opere di Mauro Boschin, Nikola Novakova, Massimo Puppi e Bruna Scanferlin, presentati di Emanuele Horodniceanu. Un omaggio speciale è riservato all’opera grafica di Patrizia Bambini. Inaugurazione sabato 29 gennaio 2022 alle ore 17.00 (Palazzo Pisani-Revedin è in Campo Manin — San Marco 4013/a).

Il Lunedì

Roberto Bianchin

A proposito di minigonne a scuola, di professori guardoni, di vicepresidi femministe e di armamentario modaiolo giovanile. Dopo più di mezzo secolo si parla ancora di gonne corte, jeans, scarpe da ginnastica, giubbotti di pelle, magliette bianche girocollo a manica corta. Non si esclude un ritorno ai grandi grembiuloni neri che coprivano tutto ma proprio tutto e che all’improvviso si aprivano maliziosamente lasciando intravvedere tutto ma proprio tutto.