teatri

Luca Alfonsi

Una settimana di spettacoli per uno show di alta qualità e di rara eleganza, come quello ideato e diretto da Roberto Bianchin per la regia di Paride Orfei. Sei sold out e sei standing ovation. Con un cast di prim’ordine, tra cui Anatoli Akerman e Paolo Casanova «Carillon», Sneja Nedeva, Cristian Orfei, Erik Triulzi, Elina Federova, Naimana Casanova, Daniele Tommasi, Nicole Davis, Federica Solinas, Nicolas Veloza, Simone D’Agostino, Noemi Nox.  

Dall'Archivio de Il Ridotto

Filmine

Massimo Volume

A parte Keith John Moon, che si è impegnato molto, agli altri è andata malissimo: persino il compianto John Entwistle, uno dei dieci migliori bassisti della storia del rock, se n’è andato over fifty, che (nella prospettiva degli sbarbatelli ventunenni quali erano quando composero l’inno dei ribelli eleganti degli anni Sessanta) è un’età veneranda. A metà ottobre del 1965 gli Who si rinchiusero negli studi di registrazione dell’International Broadcasting Company in Portland Street, Marilebon, Londra. Ne venne fuori una delle canzoni più importanti della storia della musica contemporanea, e del costume pure.

 

Bottega

Per celebrare un compleanno del tutto speciale, il centesimo anno di attività dell’atletica leggera, la loro disciplina più antica, le Fiamme Gialle hanno scelto il Prosecco — una delle migliori espressioni del vino spumante italiano — e ha selezionato Bottega, uno dei produttori simbolo del territorio che ha fortemente contribuito alla notorietà e alla diffusione di questo prodotto nel mondo.

lettere

Gianpaolo Scarante

«Abbiamo imboccato la strada dell’innovazione, riformulando profondamente il linguaggio e i contenuti proposti dalla nostra Istituzione». Ma nonostante ciò, mentre altre «istituzioni culturali che hanno di fatto chiuso i battenti annullando ogni attività godono di significativi sostegni economici»; «noi, che tenacemente da oltre un anno cerchiamo di recare conforto alla solitudine dei veneziani, veniamo lasciati soli».

Martin Fone

Anche se sei un nome affermato nel mondo del gin e hai festeggiato vent’anni di attività proprio l’anno scorso, il Ginascimento ha generato così tanti rivali che non puoi permetterti di riposare sugli allori. In parte per celebrare il loro ventesimo anniversario e in parte per assicurarsi che il loro nome fosse al primo posto nella mente del pubblico, Martin Miller ha pubblicato due gin in edizione limitata, Summerful e Winterful. Ho già recensito il Summerful (qui su Il Ridotto) e ora è il momento di mettere sotto i riflettori il Winterful Gin di Martin Miller.

letture

Ilaria Boscolo

Grande successo di pubblico, con applausi a scena aperta, giovedì scorso, per la lettura recitata del giallo elbano “I misteri di Porto Longone” messa in scena nel chiostro del Centro Culturale De Laugier a Portoferraio dalla Compagnia de Calza “I Antichi”