Eventi

Andrea Peggioroni

Eventi

Andrea Peggioroni

Sono cominciate le manifestazioni che annunciano l’avvicinarsi dell’apertura del Salone Nautico di Venezia 2024. Seguendo un copione ormai classico, la grande mostra internazionale delle barche dei sogni sta prendendo sempre più spessore nel calendario cittadino, e ha cominciato ad arricchire il mese di maggio con alcuni side-show.


 

Dall'Archivio de Il Ridotto

Circhi

Roberto Bianchin

Tre anni fa chiudeva i battenti negli Usa il più grande circo del mondo, il Ringling Bros. and Barnum & Bailey, il numero uno dei circhi tradizionali. Adesso si suicida in Canada, per colpa del coronavirus, il capostipite dei circhi contemporanei, il Cirque du Soleil, che a causa dei mancati incassi non ha più i soldi per pagare gli stipendi ai suoi quattromila dipendenti. Con le sue 14 produzioni sparse per il mondo e i suoi 10 spettacoli stabili, era la più grande industria mondiale del divertimento dal vivo. Due storie diverse, quelle del Barnum e del Soleil, ma emblematiche della crisi del  più antico e più grande spettacolo del mondo, che l’epidemia ha messo in ginocchio. Ma il circo, come ha sempre fatto, saprà risorgere. Magari in altre forme. L’analisi di Roberto Bianchin.

teatri

Luca Colferai

Dopo un anno e mezzo che sembra mezzo secolo, Carlo e Giorgio festeggiano la ripartenza (speriamo bene) con uno spettacolo imperdibile per i loro venticinque anni di attività (che quest’anno sono ventisei, in realtà). Nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido, e poi nella Piazzetta del Teatro a Mogliano.

Il Lunedì

Roberto Bianchin

Cosa c’è dietro la pericolosa decisione di Facebook e Twitter di bollare come fake news e di oscurare la dichiarazione del presidente Usa Donald Trump che all’uscita dall’ospedale dov’era stato ricoverato dopo aver preso il Covid, aveva detto che il virus è «molto meno letale» di una influenza. Una colossale fesseria che per i giganti del web diventa una notizia falsa. Invece è soltanto un’opinione. Scellerata, a parere di chi scrive, ma pur sempre un’opinione. E le opinioni non vanno cancellate, se non si vuole aprire la porta a censure autoritarie.

letture

Luca Colferai

È un regalo perfetto: un vero libro d’oro di cento ricette della terra del Prosecco, scritto dal vulcanico Sandro Bottega (nostro amico fraterno e sostenitore munifico), realizzato con la consueta impeccabile eleganza che contraddistingue i suoi prodotti (vini e spiriti e anche altro) da quasi quarant’anni. Un equilibrio invidiabile tra antiche tradizioni e gusto moderno: sobrio e stravagante al tempo stesso.

Ilaria Boscolo

Prestigioso premio alla comunicazione per la Veritas, la società veneziana multiservizi (dalle scoasse all’acqua, gas ed elettricità), che ha superato un centinaio di consimili, e concorrenti, aziende italiane del settore.