Trump

Il Lunedì

Notizie false idioti veri

Farse americane

Roberto Bianchin

Cosa c’è dietro la pericolosa decisione di Facebook e Twitter di bollare come fake news e di oscurare la dichiarazione del presidente Usa Donald Trump che all’uscita dall’ospedale dov’era stato ricoverato dopo aver preso il Covid, aveva detto che il virus è «molto meno letale» di una influenza. Una colossale fesseria che per i giganti del web diventa una notizia falsa. Invece è soltanto un’opinione. Scellerata, a parere di chi scrive, ma pur sempre un’opinione. E le opinioni non vanno cancellate, se non si vuole aprire la porta a censure autoritarie.