Storia Veneta

letture

Giulio Savorgnan

Ritratto di un serenissimo gentiluomo

Marco Girardi

Un bel saggio di Flavia Valerio e Alberto Vidon, «Giulio Savorgnan. Il gentiluomo del Rinascimento e le fortezze della Serenissima» (Gaspari, 2018) ripercorre la vita di Giulio Savorgnan, che si snoda tra la nascita ad Osoppo, feudo di famiglia, nel 1510 e la morte a Venezia nel 1595, date che coincidono con la maturità e l’autunno del rinascimento. E dona un ritratto completo di un rappresentante iconico del Cinquecento veneziano.

Ateneo Veneto

Inaugurazione 2022

L’Ateneo Veneto riparte con il Corso di Storia Veneta

L’Ateneo Veneto riprende le attività con la lezione inaugurale del Corso di Storia Veneta anno 2022, dedicato a Storie di Venezia. Guerre, battaglie, rivoluzioni: 1204, 1509, 1571, 1797, 1848. Mercoledì 12 gennaio, nell’Aula Magna, Giulio Tagliaferro (professore associato in Storia dell’Arte presso la University of Warwick in Inghilterra) tratterà il tema Costantinopoli 1204, dopo i saluti del nuovo presidente Antonella Magaraggia, e l’introduzione al corso a cura del direttore Alfredo Viggiano.