Attualità

Ridateci la Libertaria please

Storie dimenticate

Roberto Bianchin

C’era una volta, a Portoferraio sull’isola d’Elba, un posticino delizioso, carico di storia e di ricordi. Osteria Libertaria, si chiamava. Era il nome della proprietaria, una donna energica e fiera. Ma stava anche ad indicare un sogno e un’utopia. Con un colpo di mano hanno cancellato quel nome storico per sostituirlo con uno nuovo. Anonimo e bruttissimo. È nato così un movimento per tornare al vecchio nome. Il toccante ricordo di Sergio Rossi su Elbareport.   

I Misteri di Porto Longone

in teatro e sullo schermo

All’isola d’Elba in giugno

Il giallo storico che vede protagonista il medico Duilio Biani nei panni del Maigret dell’Elba, «I Misteri di Porto Longone», scritto da Roberto Bianchin e Luca Colferai e pubblicato da «I Antichi Editori», si fa in tre: diventa un cortometraggio, un audiolibro, e uno spettacolo teatrale. Si sono appena concluse le riprese in varie località dell’isola. L’iniziativa è dell’imprenditore elbano Marcello Bargellini. A inizio giugno una settimana di eventi. 

Isola d'Elba