colera

Archivio

Nicolò Spada contro il colera

Come difendere l’industria turistica dall’epidemia? Pagando i giornalisti!

Dal nostro archivio una curiosità epidemica d’inizio Novecento. Nicolò Spada fu l’imprenditore che fece costruire l’Hotel Excelsior e inventò dal nulla il Lido di Venezia come località turistica d’élite (ma di massa, però: tantissimi ricconi da tutto il mondo). Geniale e intraprendente, tumultuosamente pieno di idee, dovette anche confrontarsi con l’epidemia di colera che serpeggiava in città negli anni Dieci e che fu spunto per la malinconica fine del celebre racconto di Thomas Mann Morte a Venezia.

Storie

Pandemia 1835

L’epidemia di colera a Venezia nel racconto dei testimoni del tempo

Marco Dolfin

Chi non conosce la storia è destinato a ripetere gli errori del passato: I Antichi Editori pubblicano in questi tempi di pandemia e isteria un libro illuminante sul comportamento dei nostri antenati di fronte al catastrofico arrivo a Venezia del colera. A quel tempo la medicina era un’arte, con armi spuntatissime e ridicole, le conoscenze erano vaghe ed erronee; ma gli intelletti di molti erano pronti, metodici, scientifici. Questo libro ne raccoglie alcune importanti testimonianze. Nella speranza che siano di conforto a quanti, come noi, si sentono sotto assedio.