Il Lunedì

Il Lunedì

Notizie false idioti veri

Farse americane

Roberto Bianchin

Cosa c’è dietro la pericolosa decisione di Facebook e Twitter di bollare come fake news e di oscurare la dichiarazione del presidente Usa Donald Trump che all’uscita dall’ospedale dov’era stato ricoverato dopo aver preso il Covid, aveva detto che il virus è «molto meno letale» di una influenza. Una colossale fesseria che per i giganti del web diventa una notizia falsa. Invece è soltanto un’opinione. Scellerata, a parere di chi scrive, ma pur sempre un’opinione. E le opinioni non vanno cancellate, se non si vuole aprire la porta a censure autoritarie.

Il Lunedì

Ofelè fa el to mesté

Roberto Bianchin

I politici dovrebbero fare i politici e i magistrati fare i magistrati. Al processo di Catania contro l’ex ministro leghista degli interni Matteo Felpa Salvini, accusato di sequestro di persona aggravato per aver trattenuto per cinque giorni a bordo della nave della guardia costiera Gregoretti cento e trentuno migranti soccorsi nel Mediterraneo nel luglio del 2019, succede invece tutto il contrario. Cronache di un malcostume italico nato nella stagione di Tangentopoli che arriva da lontano e continua a fare danni sbagliando obiettivi.

Il Lunedì

Mi cade l’occhio

(e anche qualcos’altro)

Roberto Bianchin

A proposito di minigonne a scuola, di professori guardoni, di vicepresidi femministe e di armamentario modaiolo giovanile. Dopo più di mezzo secolo si parla ancora di gonne corte, jeans, scarpe da ginnastica, giubbotti di pelle, magliette bianche girocollo a manica corta. Non si esclude un ritorno ai grandi grembiuloni neri che coprivano tutto ma proprio tutto e che all’improvviso si aprivano maliziosamente lasciando intravvedere tutto ma proprio tutto.